Volevo rispondere a coloro che in altri blog hanno osservato che in questa mia scelta non vedono niente di particolare.

E' vero che molte persone hanno già provato questo tipo di esperienza e molti di loro sono anche riusciti ad avverare il proprio volere, però penso che questo tipo di esperienza non sia poi così comune e comunque comporta delle scelte forti e una convinzione notevole. Coloro che ritengono così banale questa scelta sono invitati ad apportare i propri commenti con le relative opinioni.

Ciao! E grazie a coloro che mi scrivono.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

In effetti non è una scelta facile,però bisogna essere abbastanza liberi: mi riferisco che non bisogna avere una famiglia , oppure dei figli o degli incarichi delicati.
Comunque ammiro latua scelta.
Alla prossima.

Siddartha ha detto...

per l'anonimo di sopra?

a questo punto non sei mai libero!!!??????????????
dipendiamo sempre dagli altri??????!!!!!!!