.

Cuba vivere nei Caraibi , consigli per vacanze,viaggi nella stupenda isola accompagnati da un italiano

INFO REPUBBLICA DOMENICANA

Quando andare:Le stagioni delle piogge sono due: da ottobre a maggio lungo la costa settentrionale e da maggio a ottobre nella parte meridionale dell'isola;La Repubblica Dominicana ha un clima tropicale e questo più che una differenza di stagioni provoca una differenza climatica, agosto è un mese caldissimo e afoso, mentre a gennaio il clima è leggermente più gradevole.La stagione degli uragani, giugno-settembre, andrebbe evitata: anche se è raro che si venga coinvolti in questi fenomeni atmosferici, non dimenticate che un uragano di lieve entità può rovinarvi tutta la vacanza.
Suggerimenti:Forse la Repubblica Dominicana è l'unico posto dei Caraibi dove è più conveniente un pacchetto turistico "all inclusive" rispetto ad una vacanza fai da te. La moneta più utilizata e iù facile a cambiare è il dollaro, mentre i travellers' cheque sono accettati quasi esclusivamente a Santo Domingo.Per gli spostamenti nelle zone rurali munitevi di contanti di piccolo taglio e cercate di evitare il cambio al mercao nero.Per un pasto al ristorante si paga il l8% di IVA e il 10% per il servizio, più a richiesta una mancia del 10% al cameriere.
Trasporti interni:La Air Santo Domingo è l'unica compagnia aerea in servizio sulle rotte interne della Repubblica Dominicana, è sicura anche se un pò rumorosa.Per una tratta nazionale qualsiasi il costo del biglietto si aggira intorno ai 50 dollari. Se avete più di 25 anni e volete affittare una automobile calcolate circa 50 dollari al giorno per una auto media più 10 dollari per l'assicurazione (sempre al giorno). Inoltre la polizia è molto corrotta e sarà facile prendere delle mini multe di 10 dollari per delle leggi assurde tipo guidare una vettura sporca' o 'non aver frenato abbastanza in fretta'.Cercate sempre di avere moneta piccola e documenti in regola.E' possibile noleggiare anche motociclette eil costo è molto inferiore circa 20 dollari al giorno.Tutti i giorni fa servizio un traghetto che collega Samaná con Sabana del Mar: è adibito soltanto al trasporto di persone, biciclette e motociclette, ma vi farà risparmiare un viaggio di quattro ore in autobus o in macchina.Il viaggioLa maggior perte dei turisti viaggia per la Repubblica Dominicana in "all inclusive",non solo perchè è molto più rilassante, ma anche perchè rispetto al solo volo è più economico.Molti turisti dopo aver pagato un tutto compreso lasciano le camere libere e si recano in altri luoghi dell'isola. Al momento di lasciare il paese bisogna pagare una tassa di circa 10 dollari.Ci sono anche molte navi da crociera che fanno tappa a Santo Domingo ma solo per pochi giorni, per chi volesse vivere veramente l'isola, la crociera non è la più consigliata.
DocumentiVisti:Per un soggiorno fino a 90 giorni, tutti i visitatori, ad eccezzione di una ventina di paesi, non necessitano di visto, solo il passaporto con almeno sei mesi di validità.Rischi sanitari:malaria, dengue, dissenteria, giardiasi, tifo ed epatite A e B.Bevete solo acqua in bottiglia e bibite senza ghiaccio. Fuso orario:- 4 ore rispetto al meridiano di Greenwich.Elettricità:115-125V AC, 60Hz, spine con due e tre spinotti piatti. Pesi e misure:Sistema metrico decimale.

6 commenti:

  1. Così fai venire la voglia a tutti!

    RispondiElimina
  2. Bisogna che stimoli le persone.
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Quanto tempo pensi di rimanere alla Rep. Domenicana!?
    Hai già deciso le tappe?

    RispondiElimina
  4. Penso di rimanerci tre mesi

    RispondiElimina
  5. Una domanda, forse anche un pò stupida però volevo sapere come mai, uno che apprezza il fresco come te si trasferisce in un paese sempre caldissimo.
    Un amico

    RispondiElimina
  6. La risposta è semplice: il caldo intenso c'è solamente alcuni mesi e negli altri si può sempre andare in montagna esistono anche là.
    Ciao Alle!

    RispondiElimina

Si prega di usare un linguaggio moderato.