.

Cuba vivere nei Caraibi , consigli per vacanze,viaggi nella stupenda isola accompagnati da un italiano

Nuova campagna pubblicitaria libro


Ho lanciato una nuova campagna pubblicitaria del mio libro con una donna con il burga che afferma di avere letto il mio libro.

Perchè ho abbinato queste due figure?

Oltre che ad essere di grande effetto vuole dimostrare il mio profondo rispetto verso le altre culture,la libertà di espressione e di religione.
Sono convinto che ad indossare un abito tradizionale non ci sia nulla di sbagliato, ciò non toglie chiaramente che non approvo violenze alle donne e che coloro che lo indossino siano obbligate in caso di controlli d'identità a farsi riconoscersi.
Sono però totalmente contrario al divieto d'indossare il burga perchè la ritengo una forma d'ingerenza e
d'intollerabilità che non mi appartiene.
Mi viene in mente quando,in passato visitai alcuni paesi del sud sperduto e le donne indossavano un velo che gli ricopriva il volto dovevano vietargli di portarlo?



Alessandro Gasparini

Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di usare un linguaggio moderato.